Francesco Busani Mentalista
Francesco Busani  Mentalista

Cose Preziose

"Una carta da gioco con cui vincerai ogni partita... una raccolta di monete in grado di renderti sensitivo... Una scatola che contiene la cosa per cui più di tutte vale la pena vivere... Nella mia collezione ci sono gli oggetti dei tuoi sogni, ma fai attenzione: esaudire i propri desideri ha sempre un prezzo. Sei disposto a correre il rischio? Vieni a giocare!"
 
“Cose preziose” è uno spettacolo di mentalismo scritto da Francesco Busani con la consulenza di Luca Speroni. Lo show si ispira all’omonimo libro di Stephen King e alle serie tv “The Lost Room” e “Warehouse 13”,  attingendo idee anche dalla serie animata “Lupin III" e da leggende e racconti popolari.
La -cosa- unica, desiderabile, incantata che tutti vorremmo possedere è contenuta in questa collezione; è il tramite per conoscerci meglio, per osservaci mentre interagiamo con essa, senza curarci della sua pericolosità.
Il mentalista, nei panni di un collezionista, estrae da una smunta valigia di cartone degli anni ‘60 alcuni oggetti dagli strani poteri, narrandone di volta in volta le storie. Gli spettatori proveranno sulla propria pelle le forze occulte che li possiedono:un campanello della reception di un hotel che non esiste più che evoca i ricordi e li rende reali; una raccolta di monete che trasmette visioni alla persona che la tocca; una lettera maledetta in grado di cambiare il futuro; un libro indistruttibile che, come l’araba fenice, rinasce dal fuoco.

Uno spettacolo senza copione, dove è il pubblico a decidere la direzione. Uno spettacolo che parla di cose, ma soprattutto di persone: quelle sedute sulle poltrone in sala. Il performer sarà il medium, il tramite tra l’oggetto stregato e lo spettatore che, solo per un attimo, lo possiederà. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Francesco Busani 2013 - immagini: Filippo Tosi, Luca Speroni, Sivia Perucchetti, Federico Lavelli, Riccardo Ronchietto. TUTTI I DIRITTI RISERVATI